Ad Notes: per costruire il tuo percorso educativo

Un nuovo strumento utile ed originale è da poco a disposizione di tutti gli operatori della pastorale giovanile. Un sito internet innovativo e creativo; un’opportunità grandiosa per sperimentare in modo diverso il vivere un tempo con gli adolescenti dei nostri oratori. “Ad notes”, un strumento – come si legge dal sito – “per costruire il percorso educativo del tuo gruppo adolescenti”.

Ad Notes
Quest’anno basta un clic infatti per rendere più ricco il proprio bagaglio di proposte da portare in oratorio. Da un’idea fortemente voluta da Odl (Oratori Diocesi Lombarde), in una stretta collaborazione con la cooperativa bresciana “La Nuvola Nel Sacco”, Ad Notes è un chiaro appoggio a tutti coloro che durante l’anno vivono ed organizzano momenti di incontro e di animazione con gli adolescenti. Si sa, molto spesso è difficile trovare soluzioni e strumenti per coinvolgere adeguatamente i ragazzi che ci vengono affidati dalle nostre comunità. Ma è ancor più difficile attuare una programmazione efficace e stimolante per l’anno di incontri con gli adolescenti. A tutto ciò, il sito si propone come sostegno e appoggio.

La commissione
Lo strumento nasce da una commissione composta da sacerdoti e operatori di pastorale giovanile provenienti da tutte la diocesi lombarde. Per un intero anno questa commissione si è incontrata per arricchire di proprie idee e attività il grande archivio di materiale e strumenti che oggi tutti noi possiamo utilizzare. Le migliori proposte provenienti da ogni realtà sono state classificate e verificate sia dal punto di vista pastorale che pedagogico. Al termine dei lavori i migliori prodotti sono poi stati inseriti ordinatamente nel sito internet per permettere a tutti gli oratori e gli operatori di avere facile accesso ad un materiale ottimale ed adatto a tutte le esigenze.

La scelta
L’intenzione finale degli ideatori di questo “sostegno educativo” non volge ad un utilizzo insensato degli strumenti. Non si deve pensare che questo sito sia un distributore automatico di soluzioni o proposte. Andando contro a tutto ciò che solitamente i siti internet propongono (velocità di risposta e di download di materiali), la scelta è quella di far riflettere con calma l’utente del portale telematico. La strategia è quella di non proporre strumenti fatti e finiti, ma strumenti che stimolano e accompagnano un percorso individuale. I materiali devono essere utilizzati in base alle effettive esigenze del proprio gruppo di giovani, della propria realtà e delle finalità dell’intervento educativo. Una guida sempre presente permette di conoscere e educarsi all’impiego dei vari strumenti educativi proposti: è chiara la volontà di aiutare ad una metodologia corretta nell’utilizzo finale.
Ad Notes
www.adnotes.it